Ricerca Analisi

Applica Filtri Lista completa analisi
ANALISI VASSANELLI LAB

FOSETIL E ACIDO FOSFONICO (ACIDO FOSFOROSO)

TECNICA ANALITICA: LC-MS/MS

UNITÀ DI MISURA: mg/kg

METODO: CVUA EU RL-SRM QuPPe Vers 12 met 1.3 2021

MATRICI ( A se accreditata) : Uva A, Vegetali A, Vino A

QUANTITÀ MINIMA: 1Kg / 500ml

TIPO CONTENITORE: Sacchetto ben sigillato

DESCRIZIONE:

L’acido fosforoso (H3PO3) e l'acido fosfonico sono due tautomeri i cui sali vengono comunemente chiamati fosfiti o fosfanati.
I fosfiti, hanno due azioni: una caustica nei confronti del micelio del fungo e un’azione stimolante delle auto-difese della pianta (fitoalessine).
I fosfiti sono molecole molto attive nelle piante, in quanto facilmente assimilabili dalla pianta vista la loro idrosolubilità.

L’uso di fosfiti non è ammesso in agricoltura biologica mentre è ammesso nella lotta integrata.

VASSANELLI LAB è in grado di analizzare i residui di Fosetyl-alluminio e dei suoi metaboliti di degradazione con il metodo CVUA EU RL-SRM QuPPe su tutta l'ortofrutta con LOQ di 0.01 mg/Kg.
L'analisi risulta accreditata Accredia come richiesto dal punto 8.1 della RT-16 Rev.5

Per quanto riguarda i prodotti ortofrutticoli biologici la rilevazione del solo acido fosfonico >0,01 mg/kg, in assenza di contemporanea rilevazione di acido etilfosfonico, non è condizione sufficiente per escludere l’utilizzo di mezzi tecnici non ammessi o di mezzi tecnici ammessi, ma irregolari per la presenza non dichiarata di ac. etilfosfonico e/o prodotti a base di fosfito, e deve indurre a procedere ad ulteriori approfondimenti in termini di valutazione delle potenziali origini legate alla positività rilevata. Quale strumento d’indagine, si suggerisce di acquisire l’elenco dei mezzi tecnici ed i lotti di produzione utilizzati dall’agricoltore per la fertilizzazione e la protezione nell’anno corrente e per le colture pluriennali anche negli anni precedenti, segnalandoli alle autorità responsabili del controllo per le successive verifiche di competenza.


RICHIESTA PREVENTIVO

Richieste specifiche da Voi descritte nel riquadro "note" sottostante.
Matrici (tipi di prodotto): l'inserimento è obbligatorio per l'inoltro della richiesta