Ricerca Analisi

Applica Filtri Lista completa analisi
ANALISI VASSANELLI LAB

ACIDO TARTARICO TOTALE

TECNICA ANALITICA: Cromatografia liquida

UNITÀ DI MISURA: g/l - g/kg

METODO: OIV-MA-AS313-04 R2009

MATRICI ( A se accreditata) : Aceti e agri , Feccia , Mosto A, Vino A

DESCRIZIONE:

L'acido tartarico risulta essere l'acido naturalmente presente nell’uva in quantità maggiore ma esclusivamente nella forma L(+). Questo acido precipita parzialmente sotto forma di bitartrato di potassio durante la fermentazione anche se la maggiore precipitazione avviene durante l’elaborazione finale del vino.

La determinazione avviene mediante separazione in HPLC (cromatografia liquida ad alta pressione) e rivelazione UV-VIS.
 
L’acido tartarico conferisce freschezza al vino e viene utilizzato in enologia per correggerne l’acidità totale ed il pH.


RICHIESTA PREVENTIVO

Richieste specifiche da Voi descritte nel riquadro "note" sottostante.
Matrici (tipi di prodotto): l'inserimento è obbligatorio per l'inoltro della richiesta